Donna seduta

Giacomo Favretto, Donna seduta
Autore: 
Favretto, Giacomo (1849-1887)
Titolo: 
Donna seduta
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1880 - 1890)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tavola
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
51,5 x 25
Annotazioni: 
Firma in basso a sinistra: G. Favretto
Luogo di conservazione: 
Museo Poldi Pezzoli, Milano, Italia
Acquisizione: 
Legato di Camillo Boito, 1914
Identificativo: 
268

Note:

Legata al museo da Camillo Boito nel 1914 (Balboni, Mottola Molfino, 1980, n. 24), questa tavoletta illustra una delle vene più sapide del pittore, osservatore benevolo della vita popolare. La sciolta esecuzione pittorica si accosta a quella dei Due quadri da vendere (Milano, Galleria d’Arte Moderna, n. 3574: Caramel, Pirovano,I, 1975, p. 316, n. cat. 871) e fa ritenere che anch’essa risalga al nostro decennio del secolo.

Bibliografia:

  • A. Morassi, Il Museo Poldi-Pezzoli in Milano, Roma 1932, p. 22.
  • F. Russoli, Pittura e scultura, in Il Museo Poldi Pezzoli, Milano 1972, p. 275.
  • M.T. Balboni, A. Mottola Molfino, Donazioni al Museo Poldi Pezzoli, Milano 1980, n. 24.
  • M. Natale, Museo Poldi Pezzoli. Dipinti, Milano 1982, cat. 279, p. 173.

(fonte: Museo Poldi Pezzoli)