Astruc, Zacharie

Zacharie Astruc
Cognome: 
Astruc
Nome: 
Zacharie
Luogo di nascita: 
Angers
Data di nascita: 
1835
Luogo di morte: 
Parigi
Data di morte: 
1907
Nazionalità: 
Francese
Biografia: 

 

Carolus-Duran, Ritratto di Zacharie AstrucNato ad Angers il 1835, Zacharie Astruc studia varie discipline, incluso pittura, scultura, letteratura classica e giornalismo contemporaneo. Zacharie Astruc, partecipa alla prima mostra degli Impressionisti ed anche alla Esposizione Universale del 1900. La sua difesa dell'arte è costante e illimitata; difende Courbet ed è tra i primi a riconoscere il talento di Pissarro e di Manet. Per celebrare il Salon des Refusés lancia un giornale quotidiano, per Félix Bracquemond, Ritratto di Zacharie Astructutta la sua durata, in cui loda gli artisti partecipanti, descrivendo Manet come una delle figure più grandi di quel tempo. Il 1865 saluta entusiasticamente il talento di Monet ed è lui che lo presenta a Manet. Scrive l'introduzione del catalogo della mostra individuale che Manet organizza in un padiglione all'esterno della Esposizione Universale del 1867. Appare accanto a Manet nel quadro di Fantin-Latour Uno studio nel quartiere Batignolles (1879; Musée d'Orsay), viene ritratto da Bazille (1869 circa; Collezione Frédéric Bazille, Montpellier) e da Manet (1866; Kunsthalle, Brema). Astruc stesso esegue un busto di Manet e negli anni '80 riceve riconoscimenti come scultore per il suo lavoro più popolare, Il mercante di maschere (Le marchand de masques 1883) eretto nei giardini del Lussemburgo a Parigi. La base rappresenta le maschere di Corot, Dumas, Berlioz, Carpeaux, Faure, Delacroix, Balzac e Barbey Aurevilly. Nella mano sinistra il giovane venditore tiene la maschera di Victor Hugo. Altre tre maschere che erano sospese al polso destro sono scomparse: erano quelle di Gambetta, Gounod e Theodore de Banville.

 


Zacharie Astruc, Le marchand de masques
Zacharie Astruc, Le marchand de masques | Il mercante di maschere, 1883, Scultura in bronzo, cm. 200 x 69 x 78, Parigi, Jardin du Luxembourg