Arrotino, rue Mosnier

Manet, Arrotino, rue Mosnier | Rémouleur, rue Mosnier | Knife grinder, rue Mosnier
Autore: 
Manet, Édouard (1832-1883)
Titolo: 
Arrotino, rue Mosnier
Altri titoli: 
Rémouleur, rue Mosnier
Knife grinder, rue Mosnier
Periodo: 
XIX secolo
Datazione: 
non datato (1878)
Classificazione: 
Dipinto
Tecnica e materiali: 
Olio su tela
Dimensioni (altezza x larghezza in centimetri): 
40,6 x 32,7
Luogo di conservazione: 
Philadelphia Museum of Art, Philadelphia, Pennsylvania, USA
Acquisizione: 
Lascito di Charlotte Dorrance Wright, 1978
Identificativo: 
1978-1-20

Commento:

Manet dipinge questo questo veloce schizzo di un arrotino francese osservando dall'alto del suo studio Rue Mosnier, ora Rue de Berne, a Parigi. L'artista ha frequentemente raffigurato la miriade di passanti che egli poteva vedere sulla strada sottostante. La composizione di questo lavoro è notevole: vi sono vivide linee orizzontali sulla strada e sul marciapiede, linee diagonali che incorniciano il marciapiede e si dissolvono fino a scomparire, e la equilibrante verticale del lampione stradale.

(fonte: Philadelphia Museum of Art)

Provenienza:

  • VenditaManet, Hôtel Drouot, Parigi, 4-5 febbraio 1884, n. 57 (sostituito all'ultimo minuto).
  • Nicholas Makeev, da aprile 1944.
  • presso Sam Salz, New York; vendita, Parke-Bernet, New York, 31 marzo 1949, n. 147
  • Larry Aldrich (1906-2001), New York, acquistato nella vendita precedente.
  • Vendita Aldrich, Parke-Bernet, New York, 30 ottobre 1963, n. 20.
  • E. J. Rousuck (mercante d'arte), acquistato nella vendita precedente.
  • Charlotte Dorrance Wright (1911-1977) e William Coxe Wright (m. 1970), St. Davids, PA, dal 1965 fino al 1970.
  • Charlotte Dorrance Wright; lascito al PMA, 1978.